CALDWELL, HONNOLD E JORGESON ANCORA SUL CAPITAN

Alex Honnold e Tommy Caldwell hanno liberato una nuova via su El Capitan in Yosemite,

Si sviluppa a destra del Nose ed era un vecchio progetto di Leo Houlding che aveva salito in libera fino a El Cap Tower, ma poi rimasto interrrotto fino ad ora.

Kevin Jorgeson si era unito a Caldwell e Honnold, ma non era con loro durante la libera.

Caldwell ha detto che la via è “Fra le più spettacolari che ho trovato.”

Tommy Caldwell (da Instagram)

“Volevo trovare un modo per scalare in libera la Dawn Wall e ho deciso di tentare una via intorno alla linea di artificiale, New Dawn”, scrisse Houlding sull’American Alpine Journal nel 2000. “Andrew McAllum ha fissato le corde alla quarta sosta. Ho trascorso diversi giorni su questi tiri, ispezionando attentamente tutte le linee. Dopo aver scalato il primo tiro di Mescalito e fatto alcuni pendoli selvaggi, ho trovato un modo di passare dalle lisce placche iniziali fino ai diedri e ai sistemi fessure di New Dawn. ”

Il sistema di fessure si rivelò difficile da scalare e poi portò a dei muri lisci. Houlding si spostò su una vecchia scala di chiodi. I primi tre tiri sono 7b, 6a e 7c.

Leo Houlding nel 2000

Il quarto tiro sulla via di Houlding alla fine divenne noto come “Alfa Slab”. Sembrava destinato a essere un lungo 8a, ma c’era una sezione vuota che Houlding non riuscì a risolvere… fino a quando non trovò una strana soluzione.

“Sono stato colpito da un’idea, per rendere la via completamente libera, avremmo imbullonato un distintivo Alfa Romeo nel mezzo della sezione liscia di roccia sul quarto tiro. Ho preso in prestito un trapano e ho praticato un foro nel posto giusto e rivettato per sempre il badge Alfa su El Cap. Non avendo mai messo uno spit prima, non ho fatto un ottimo lavoro, quindi quando sono arrivato a scalare questa sezione avrei dovuto lottare con una presa rotante”

Alcuni giorni dopo Houlding tentò la salita in libera. “Sono quindi tornato all’Alfa Slab. Avevo fatto una sosta al riposo senza mani vicino allo spit che Kevin Thaw aveva messo per me. Un fantasioso ribaltamento al contrario, poi delle piccole prese hanno portato ad un allungo in equilibrio per arrivare alla presa Alfa. Un fantastico doppio lancio poi fino all’inizio dei sistemi di cenge e la parte più difficile della via era finita”

Non sappiamo dove Houlding prese il pezzo di Alfa Romeo, ma poco dopo Houlding smise di lavorare sulla sua nuova via “Avevo fallito. Ma in questo fallimento penso di aver imparato di più su me stesso, sulle persone e sull’arrampicata che in qualsiasi successo. I tre tiri fino a El Cap Tower hanno dato a José e a me un dolce e duraturo promemoria di ciò per cui arrampichiamo in primo luogo: l’esperienza, non il risultato”

2019-11-06T11:08:24+01:00