Ancora una via in libera sul Capitan per la coppia Larcher-Zangerl.

I due, dopo un tentativo non andato a buon fine la scorsa stagione, sono riusciti nella salita in completa arrampicata libera sui 900 metri del Nose sul Capitan, nella Yosemite valley.

Uno dei tiri chiave, Changing Corners
Fonte: instagram

Dopo una ricognizione per provare tutti i movimenti della via, hanno passato sei giorni in parete alternandosi sui tiri più semplici, poi hanno salito entrambi da capocordata tutte le lunghezze oltre il grado 5.12, uscendo in cima appena prima dell’arrivo del brutto tempo.

In cima al Capitan
Fonte: instagram

Ancora una volta si confermano come fra i migliori specialisti al mondo nelle big wall in libera, avendo salito la loro quarta via sul Capitan dopo El Niño, Zodiac, Magic Mushroom e Pre-Muir per Barbara.

I due sono fra i pochi scalatori che sono stati in grado di portare il loro livello altissimo dall’arrampicata sportiva alle vie di più tiri. Barbara infatti è stata la prima donna ad avere salito un blocco di 8b (Pura Vida a Magic Wood nel 2008), mentre Jacopo con Tribe a Cadarese la scorsa primavera ha probabilmente realizzato il tiro trad più difficile al mondo.